Nasce “Pòta! Che grappa”, la prima grappa tutta bergamasca

Pòta! Che grappa nasce dalla distillazione di vinacce prodotte e vinificate da azienda vitivinicole della provincia di Bergamo, prevalentemente Merlot e Cabernet. Viene distillata a Mapello presso la Distilleria Locatelli Fabrizio, l'unica rimasta in provincia di Bergamo e la più grande della Lombardia.

L’idea di lanciare sul mercato un prodotto tipico bergamasco è nata dall’azienda Le Distillerie di Sarnico®, azienda situata a Sarnico sul Lago d’Iseo, che produce liquori, grappe e distillati da oltre 40 anni, e che ha seguito tutte le fasi di realizzazione della Pòta! Che grappa: prima di tutto il nome, che deriva da un’espressione tipica bergamasca, la confezione (immagine del profilo di città alta), l’imbottigliamento e la distribuzione.

Articolo apparso su "Eco di Bergamo" in data 01/03/2013.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati